I balestrieri liguri – nascita e tramonto di una leggendaria milizia

12,90

Autore: Alberto Rosselli

Num. pagine:120

Anno pubbl.: 2010

ISBN: 88-6406-036-1

Descrizione

Per quasi tutto l’Alto e Basso Medioevo e fino alla fine del XVI secolo la Repubblica di Genova si distinse non soltanto nella tradizione pratica dei commerci e in quella finanziaria, ma anche nel settore militare, navale e terrestre. In più di un’occasione, nel corso della sua lunga storia, la Superba dovette occuparsi della tutela dei suoi possedimenti e fortune attraverso la messa a punto di flotte da guerra o mediante la creazione e l’arruolamento di milizie destinate a presidiare il territorio della madrepatria e le sue colonie e fondaci, ed ebbe anche l’accortezza di fornire in diverse occasioni ai propri alleati consistenti aliquote di navi e armati.
Nella fattispecie, tra la fine dell’XI e la metà del XV secolo, la Repubblica, ma anche gruppi di mercenari al seguito di illustri genovesi in esilio, misero a disposizione di comuni, potentati e corone straniere diversi contingenti appartenenti ad una speciale categoria, quelli dei balestrieri. Per un lungo periodo, dunque, questi specialisti e, in particolare la balestra genovese “a staffa”, svolsero un ruolo di primo piano in molte dispute belliche italiche ed europee.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “I balestrieri liguri – nascita e tramonto di una leggendaria milizia”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Theme BCF By aThemeArt - Proudly powered by WordPress .
BACK TO TOP
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
0